Home » Chi siamo » Organi di gestione

Il Laboratorio Partecipativo Territoriale

Il Laboratorio Partecipativo Territoriale è l'organo volto a garantire la partecipazione degli abitanti, delle associazioni, delle attività economiche e di tutti gli attori locali alla gestione della Rete. Non prevede una selezione dei partecipanti sulla base di criteri di rappresentatività, ma punta alla valorizzazione delle idee e alla ricerca di soluzioni condivise anche tra i diversi interessi.

Al proprio interno il Laboratorio individua un referente, che partecipa al Gruppo di Lavoro, con il compito di portare le varie istanze emerse tra i partecipanti.

Nelle proprie decisioni la Conferenza assume come riferimento privilegiato quanto emerso all'interno del Laboratorio.

Come funziona
Il Laboratorio lavora con i tempi e le modalità più opportune nelle diverse fasi di approfondimento, di attuazione e gestione della Rete. Le attività del Laboratorio sono coordinate dallo Staff della Rete. Nella Rete di Riserve basso Sarca è convocato dal Presidente almeno tre volte l'anno e ogni qualvolta lo si renda necessario, anche su richiesta del Referente. Il Coordinatore è presente agli incontri, che sono sempre pubblici ed è garantita la possibilità di iscriversi al Laboratorio in ogni momento.
La sintesi e validazione finale delle proposte elaborate resta in capo alla Conferenza mentre sono demandate al Gruppo di Lavoro le verifiche di fattibilità tecnica, amministrativa ed economica.
La Conferenza è tenuta ad argomentare le proprie decisioni nel caso si discostino da quanto proposto dal Laboratorio.

PDF Modulo di iscrizione per associazioni (195Kb)
PDF Modulo di iscrizione per singoli cittadini (259Kb)

PDF Elenco composizione Laboratorio basso Sarca (61Kb)
PDF Elenco composizione laboratorio alto Sarca (44Kb)

Per partecipare al Laboratorio
L'iscrizione è libera e svolta a titolo volontario e gratuito. E' sufficiente compilare il modulo di iscrizione, diverso per i singoli cittadini e le associazioni/gruppi/attività economiche e inviarlo via e-mail a reteriserve@bimsarca.tn.it. In alternativa il modulo compilato può essere consegnato presso gli uffici della Rete di Riserve basso Sarca ad Arco o Tione di Trento.

 
QR Code